Mantenimento della dieta Plank

io ho fatto questa dieta circa un anno fa, ho seguito “quasi” tutto alla lettera, c’è stato qualche piccolo sgarro, lo saprete se avete ricevuto le mie mail di conforto 🙂 .

Comunque ho perso circa 6kg (sono alta 160cm, all’inizio della dieta pesavo 65kg, alla fine della dieta 58,8 kg)

poi mi sono chiesta, così come se lo sono chiesto tanti di voi, “ma c’è un menu specifico di mantenimento?”

la risposta che ho avuto da tutte le fonti possibili, è stata “No!”.

visto che sono stata seguita da diversi dietologi in passato, il cassetto del mio comodino è pieno di scartoffie con diete e consigli vari sull’alimentazione!

Ho leggermente modificato il menù che mi aveva dato una di loro e sono riuscita a perdere altri 2kg senza che li abbia ripresi successivamente! 🙂

Comunque, visto che per me ha funzionato, e visto che molti di voi mi chiedono spesso quale sia il mantenimento della dieta Plank, ho deciso di condividere con voi il mio menù!

Spero di farvi cosa gradita.

Tenete sempre presente che io non sono ne un nutrizionista, ne un dietologo o un medico, quindi prima di fare qualsiasi dieta, mi raccomando di sentire uno specialista!! 🙂

colazione:

cappuccino con latte scremato o caffè o tè

pane integrale con un velo di marmellata

 

spuntino

un bicchiere di spremuta di arancia o pompelmo (ovviamente senza zucchero!)

 

pranzo

  1. 70g di riso, o 65g di pasta o 90g di pane (all’inizio solo 2-3 volte a settimana, e gli altri giorni ho mangiato solo quanto indicato al punto 2 e 3 successivi)
  2. 120g di carne bianca, o 100g di carne rossa o una scatola di tonno al naturale, 150g di pesce (salmone, alici, sgombro, merluzzo ecc), 60g di bresaola o prosciutto crudo, 100g di legumi cotti (nel caso mangiavo i legumi dimezzavo la quantita del punto 1.)
  3. verdure a volontà

Puoi combinare un alimento del punto 1. con un alimento del punto 2. e mantenere sempre il 3. 

Meglio alternare di giorno in giorno, ad esempio:

giorno 1: 70g di riso, 100g di carne rossa e verdure a volontà

giorno 2: 65g di pasta, 60g di bresaola o prosciutto crudo, e verdure a volontà

giorno 3: 35g di riso, 100g di legumi, e verdure a volontà

 

 

spuntino

1 frutta.

 

cena

  1. 50g di pane (all’inizio 2-3 giorni a settimana, e gli altri giorni ho mangiato solo quanto indicato al punto 2 e 3 successivi)
  2. 100g di ricotta, 150g di carne bianca, 130g di carne rossa, 200g di pesce, 100g di legumi cotti
  3. verdure a volontà

Puoi combinare un alimento del punto 1. con un alimento del punto 2. e mantenere sempre il 3. come pranzo.

sempre con un cucchiaio di olio d’oliva, aceto, limone, sale…per approfondire su come usare i condimenti nella dieta, leggi qui Quali condimenti usare durante la dieta?.

Vi confesso che a volte ho sgarrato, andando fuori a cena o arrendendomi alla fame nervosa, ho anche mangiato cose che non avrei dovuto…ma in linea di massima ho seguito questo mio mantenimento.

dopo un anno sono ormai abituata a mangiare in questo modo, se prendo qualche kg ricomincio a mangiare come da “mantenimento” e ritorno in forma! 🙂

Questa ovviamente è solo la mia esperienza personale, ha funzionato per me non è detto che funzioni per tutti…

Se decideste di provare ricordate di sentire prima il vostro medico, e mi raccomando, fatemi sapere il risultato!

Leggi l’articolo Mantenimento della dieta Plank dalla fonte originale: DietaPlank.com.

Autore: Dieta Plank

ciao a tutti!! mi piace lo sport e il fitness

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: